martedì 8 ottobre 2013

MESCIUA

Questa sera vi propongo un classico della cucina di Spezia... la Mesciua (mes-ciüa), che tradotto significa miscuglio...

La mesciua, è una tipica zuppa che si fa nella mia splendida città, nata dall'arte dell'arrangiarsi che abbiamo innata noi spezzini...  Si racconta che la mesciua sia nata mescolando i fagioli, ceci e grano che cadevano dai sacchi scaricati dalle navi mercantili in porto.

Ecco la mia versione, un pò arricchita...









Ingredienti


200 g di ceci
200 g di fagioli cannellini
70 g di farro (o grano tenero)
olio evo
sale
pepe

Per l'aggiuntina......
Paprika affumicata
salsa Worchesterhire
Code di gamberoni
Rosmarino

Preparazione

Almeno 12 ore prima ammollate i legumi in acqua tiepida per almeno 12 ore...

Scolate i ceci e il farro bolliteli in acqua poco salata per circa 2 orette, e cuocete separatamente i fagioli, per un'ora e mezzo
Quando i fagioli sono pronti uniteli con un pò del loro liquido ai ceci... e terminate la cottura per una ventina di minuti, regolando di sale. A questo punto aggiungete un pochino di pepe e potete servire il tutto in una zuppiera!


A me piace aggiungere alla mesciua uno spiedino di Gamberoni alla paprika che preparo così... Sgusciate e pulite i gamberoni e saltateli pochi minuti in padella sfumando con un pochino di vino bianco e aggiungendo la salsa worchestershire... prima di togliere i gamberi dalla padella aggiungete un paio di cucchiani di paprika affumicata in polvere... Infilzate in uno stecchino da spiedino ed aggiungetelo al vostro piatto di mesciua...

Uno spettacolo!!!

D